E’ arrivato un “asteroide” sulla terra il quale ha cambiato le nostre vite. Con il coronavirus dovremmo conviverci per parecchio tempo. La scienza lo sconfiggerà tramite un vaccino che sarà utilizzabile nel  2021. Questo è il sunto di quanto sostengono gli esperti. Per cui è importante in questo periodo (2 anni) tornare ad una vita “normale”. La salute è la base della vita, ma l’economia è l’orologio che scandisce tutti i nostri cicli. Dobbiamo pensare quindi oltre ad comportamento sociale corretto (mascherine,distanziamento,igiene) a come vivere nelle nostre case protetti. Sappiamo che il virus vive all’esterno sulle superfici degli oggetti per parecchio tempo. Appare oramai certo che può essere inalato nei nostri polmoni tramite le polveri sottili. Quindi oltre alla normale pulizia dei locali è indispensabile pensare alla qualità dell’aria e degli oggetti. Con il ritorno alla vita ” normale” nelle nostre case  si introduce  con le scarpe, gli abiti, gli oggetti e la ritornata “socialità” “lo sporco/virus”. Diventa indispensabile quindi pensare a filtrare e pulire l’aria dei locali .Disinfettare gli oggetti di uso comune ( chiavi,cellulare,portafogli ecc.. ) è fondamentale .La tecnologia esiste ed è da tempo applicata in diversi settori.

Come indicato nelle linee guida della OMS, per combattere il coronavirus la qualità dell’aria nelle nostre abitazioni deve essere migliorata. Questo si ottiene con una corretta ventilazione degli stessi. L’apertura delle finestre banalizza l’indicazione dell’OMS . Solo utilizzando un sistema di ventilazione meccanica con recupero del calore vmc si ottiene il corretto ricambio dell’aria . Inoltre la stessa deve essere trattata con filtri che eliminano le polveri sottili i batteri ed i virus utilizzando un sistema di purificazione professionale portatile. Gli oggetti  devono essere disinfettati utilizzando un sistema portatile basato su la luce ultravioletta con ozono. La cosa interessante che le tecnologie sopra elencate sono utilizzate da tempo per la soluzione di altre problematiche .Si integrano bene in un uso quotidiano anche successivo al coronavirus . La ventilazione meccanica si utilizza per eliminare la formazione di condensa e muffe nelle case e per garantire un buon ricambio dell’aria. La filtrazione e purificazione dell’aria viene prevalentemente usata per eliminare le polveri sottili causate dal traffico,e per eliminare i virus e batteri nell’aria. La stessa quindi è usata anche in ambulatori,negozi,uffici. La sterilizzazione degli oggetti con gli ultravioletti/ozono è usata negli studi odontoiatrici dai parrucchieri ecc..dove necessita la sterilizzazione degli attrezzi di lavoro. A conclusione quindi è importante prevedere nel prossimo periodo quanto sopra descritto. La nostra casa è il posto dove viviamo di più. Investire nella nostra salute e la cosa migliore che possiamo fare. Per cui puoi contattarci per avere spiegazioni tecniche e commerciali.

EMMETI SISTEMI Società leader nel settore del risanamento dei locali applica le tecnologie sopraelencate.

Per saperne di più vista il nostro sito.

www.emmetisistemi.it

Oppure contatta il 347 2208807

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza. Puoi proseguire a visitare il nostro sito accettando il loro utilizzo o scoprirne di più: Privacy Policy Cookie policy